OPEN WAREHOUSE

appello per donare una seconda vita ai materiali provenienti da un evento di lusso

CHI SIAMO

01-chi-siamo OPEN WAREHOUSE
Officina Marghera lavora con privati e istituzioni culturali nella prevenzione e riduzione dei loro rifiuti

IL PROGETTO

02-progetti OPEN WAREHOUSE
Open Warehouse pone come obiettivo la rigenerazione urbana del contesto in cui opera Officina Marghera

INVENTARIO

03-inventario OPEN WAREHOUSE
Tutto il materiale recuperato è catalogato in un data-base consultabile pubblicamente on-line

COME PARTECIPARE

04-come-partecipare OPEN WAREHOUSE
Chiunque può usufruire a basso costo dei materiali recuperati e rimessi in circolo, creando così una rete sociale

CHI SIAMO

OM OPEN WAREHOUSE

Officina Marghera, lavora con privati e istituzioni culturali nella prevenzione e riduzione dei loro rifiuti per creare insieme una eco-circolarità sociale e sostenibile attraverso un servizio di raccolta e recupero di materie prime. Tale processo è da intendere in una prospettiva di rigenerazione dell’heritage inteso come riciclo materico del capitale artistico e creativo già depositato nei luoghi a seguito degli eventi culturali temporanei di cui Venezia da sempre ne è culla.

Crediamo fermamente nel riutilizzo come approccio diverso dal riciclaggio perché consuma meno energia e promuove l’occupazione locale, infatti il processo di riutilizzo richiede un coinvolgimento umano per poter valorizzare gli scarti e i sottoprodotti dell’industria creativa al fine di offrire loro una seconda vita.


IL PROGETTO “OPEN WAREHOUSE”

OM_25 OPEN WAREHOUSE

OPEN WAREHOUSE è un progetto di recupero e di riutilizzo dei materiali di scarto prodotti da un evento temporaneo. A partire dalla catalogazione e dall’archiviazione del materiale recuperato, il progetto offre da un lato la possibilità  di costruire nuovi manufatti creativi limitando gli scarti, dall’altro vuole creare le condizioni per valorizzare il territorio e rigenerare le economie locali, creando posti di lavoro. 

Riteniamo fondamentale conoscere la storia di ogni pezzo recuperato, per questa ragione la catalogazione, la documentazione di coordinamento degli spostamenti e della pulizia dei materiali, sono stati raccolti in un data-base on line di libero accesso nel quale al termine del progetto verranno caricati anche i nuovi manufatti creativi realizzati da coloro che hanno partecipato. 


INVENTARIO ILLUSTRATO

OSB_v2 OPEN WAREHOUSE

L’inventario consiste nel misurare e fotografare i materiali per categorie al fine di avere un seguito quantificato delle differenti tipologie. Il processo di recupero consiste nel rendere i materiali adatti al riutilizzo. Tutto il processo di recupero, stoccaggio e distribuzione è documentato fotograficamente e attraverso riprese video al fine di divulgare i risultati del progetto. Tutto il materiale recuperato è fotografato, misurato e catalogato in apposite schede, ed inserito successivamente in un data-base consultabile pubblicamente on-line.


COME PARTECIPARE

OWP-1024x1024 OPEN WAREHOUSE

L’intento è quello di creare una Rete sociale di associazioni, gruppi, artisti, istituzioni, studenti e singoli cittadini che possano usufruire, a bassi costi, dei materiali recuperati e rimessi in circolo.

È possibile prenotare il materiale visionabile QUI:

  • Compilando il form dedicato al link QUI
  • Partecipando all’evento inaugurale del 25.09, compilando la scheda in loco e visionando di persona il materiale disponibile all’acquisto. 

Speriamo di coinvolgervi attivamente nel progetto, e vi aspettiamo alla presentazione ad Officina Marghera.

Officina Marghera garantisce il riutilizzo del 90% degli elementi raccolti. I materiali sono valorizzati per essere messi a disposizione della Rete sociale, sostenendo e collaborando nelle diverse  creazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top